Come prevenire i colpi di calore.

Come prevenire i colpi di calore.

Arrivano i mesi caldi e come ogni anno leggiamo sui giornali storie di cani sofferenti a causa dei famigerati colpi di calore.

Ecco alcuni consigli per evitare questa piaga estiva e superare indenni i mesi afosi.


1. Mantieni il cane idratato: L'idratazione è fondamentale per prevenire i colpi di calore nei cani. Assicurati che il tuo cane abbia sempre accesso a una ciotola d'acqua fresca e pulita. Durante le giornate calde, potresti considerare l'uso di una ciotola congelabile o di un contenitore d'acqua refrigerato per mantenere l'acqua fresca più a lungo. Porta sempre con te una bottiglia d'acqua extra quando esci con il cane.

2. Evita le attività fisiche intense durante le ore più calde: Durante le giornate calde, evita di fare attività fisiche intense con il tuo cane durante le ore più calde della giornata. Le passeggiate e l'esercizio dovrebbero essere programmati nelle prime ore del mattino o nelle ore serali, quando la temperatura è più fresca. Assicurati di prestare attenzione ai segni di stanchezza o affaticamento nel tuo cane durante l'esercizio e permettigli di riposare e rinfrescarsi regolarmente.

3. Un riparo all'ombra: Assicurati che il tuo cane abbia sempre accesso a un riparo all'ombra dove possa ripararsi dal sole diretto. Questo può essere un albero, un'area coperta o una cuccia all'ombra. Evita di lasciare il tuo cane all'aperto per lunghi periodi di tempo durante le giornate calde senza un'adeguata protezione dal sole.

4. Non lasciare il cane in macchina: Mai lasciare il tuo cane in macchina durante le giornate calde. Anche con le finestre abbassate, la temperatura all'interno di un'auto può salire rapidamente e diventare pericolosa per il cane. Anche brevi periodi di esposizione al calore eccessivo possono causare colpi di calore nei cani. Se devi andare da qualche parte dove il cane non è ammesso, fai in modo di trovare un'altra soluzione sicura per il suo benessere.

5. Raffredda il tuo cane in modo sicuro: Se noti segni di surriscaldamento nel tuo cane, come respiro affannoso, lingua e gengive rosse, salivazione eccessiva o letargia, è importante raffreddarlo immediatamente in modo sicuro. Porta il cane in un ambiente fresco, all'ombra, e offrigli acqua fresca per bere. Puoi anche utilizzare asciugamani imbevuti d'acqua fresca o una fonte di refrigerio come un ventilatore per abbassare la sua temperatura corporea. Se necessario contatta immediatamente un veterinario per ricevere ulteriori indicazioni.

Ricorda, i colpi di calore possono essere pericolosi e persino mortali per i cani. Prenditi cura del tuo amico a quattro zampe durante le giornate calde e assicurati di monitorarlo attentamente per evitare problemi di salute legati al calore.

Il blog Dogg Star è gestito da Jacopo del team Dogg Star.  Se volete contattarci potete scriverci a info@doggstar.it 

Retour au blog

Laisser un commentaire