Bizzarro ma Vero....o per lo meno verosimile. Finn il moderno "Cacasenno"

Bizzarro ma Vero....o per lo meno verosimile. Finn il moderno "Cacasenno"

Quando sparisce qualcosa in casa chi vive da solo teme di averlo buttato per sbaglio nella spazzatura mentre chi ha un cane finisce per sospettare del suo amico a quattro zampe...alle volte è lui il colpevole altre volte è solo la nostra disattenzione.

Cosa fare quando a sparire è un oggetto di valore? "Quel giorno lavoravo da casa ed ho sentito Finn che se la spassava con i suoi  giochi mentre ero impegnata in una conference call" ricorda Shyler Brianne Kraus "quando ad un certo punto l'ho sentito armeggiare con un oggetto metallico e in un momento ho capito...stava giocando col mio prezioso anello nuziale".

Nemmeno il tempo di arrivare nell'altra stanza ed il prezioso anello con brillante era sparito, ma dove? Nello spazio di pochi minuti i sospetti sono diventati una certezza certificata da una lastra prontamente fatta dal veterinario. Finn si era mangiato l'anello! Che fare?

"Il veterinario mi ha detto di aspettare e ovviamente controllare la produzione (ci siamo capiti) di Finn nei giorni successivi e così ho fatto. L'anello è ricomparso tre giorni dopo, tre giorni passati a controllare la produzione di Finn nei minimi dettagli".

Se volete vedere la lastra di Finn con l'anello incriminato cliccate qui

Dogg Star è una pasticceria per cani  specializzata in torte che sono tutto tranne che noiose.

Se vuoi puoi trovarci qui

Il blog Dogg Star è gestito da Jacopo del team Dogg Star.  Se volete contattarci potete scriverci a info@doggstar.it 

Retour au blog

Laisser un commentaire