Problemini di diarrea?

Problemini di diarrea?

Il tuo amico a quattro zampe ha qualche problemino di diarrea? Capita anche ai migliori…

Ecco per te la guida in 5 punti di Dogg Star, come sempre semplice ed efficace.

 

 

 

1. Ridurre il cibo: Il primo passo è quello di ridurre la quantità di cibo che il cane mangia per un paio di giorni, in modo da dare al suo sistema digestivo il tempo di riprendersi. Durante questo periodo, offrite al cane piccole quantità di cibo leggero e facile da digerire come pollo bollito o riso.

 

2. Mantenere l'idratazione: La diarrea può causare una disidratazione rapida nel cane, per cui è importante assicurarsi che il cane beva abbastanza acqua durante il periodo di diarrea. Potete anche provare a fornire acqua di cocco o brodo di pollo non salato per aiutare a mantenere l'idratazione.

 

3. Prendersi cura dell'igiene: Durante la diarrea, il cane può avere bisogno di defecare più frequentemente, per cui è importante assicurarsi che il suo spazio sia pulito.Utilizzate carta igienica o panni morbidi per pulire il cane dopo ogni movimento intestinale, e pulite l'area circostante con acqua e sapone.

 

4. Consultare un veterinario: Se la diarrea persiste per più di un paio di giorni o se notate altri sintomi come vomito o mancanza di appetito, è importante consultare un veterinario. In alcuni casi, potrebbe essere necessario un trattamento medico per risolvere la diarrea del cane.

 

5. Ripristinare la dieta: Dopo un paio di giorni di riposo alimentare, il cane può iniziare a reintegrare il cibo nella sua dieta. Iniziate offrendo piccole quantità di cibo leggero come pollo bollito o riso, e gradualmente aumentate la quantità di cibo e tornate alla dieta normale del cane una volta che la diarrea si è risolta.

 

Il blog è gestito da Jacopo del team Dogg Star.  Se volete contattarci potete scriverci a info@doggstar.it 

Retour au blog

Laisser un commentaire